Investire in Opzioni binarie

Guida opzioni binarie

Manager indica Grafico trading positivo

Vediamo insieme come investire in opzioni binarie grazie ad una semplice guida dove troverete i punti principali per guadagnare con il trading binario e soprattutto non essere truffati dai tantissimi siti web che troverete online i quali promuovono broker e piattaforme non regolarizzate e non certificate dagli enti di controllo delle normative europee sul trading binario.

Prima di passare alla guida vi ricordiamo di esaminare le seguenti pagine informative:
Cosa sono le Opzioni binarie;
Opzioni binarie Demo;
Opzioni binarie Deposito minimo;
Opzioni binarie miglior Bonus.

Passo 1: La scelta del Broker

Sappiamo per certo che le opzioni binarie sono il più semplice e immediato sistema per guadagnare con il trading online.
Sappiamo, inoltre, che principianti senza esperienza e traders professionisti investono con le opzioni binarie alle medesime condizioni e con ottime percentuali di successo.
L’aspetto che ci preme affrontare più compiutamente (abbiamo già introdotto l’argomento nell’articolo “come iniziare a fare trading”) è quello legato alla scelta del Broker con il quale iniziare a fare trading con le opzioni binarie.

La determinazione del Broker con il quale scambiare opzioni binarie è propedeutica a qualunque altra scelta o aspetto legato al trading.

Quindi, cari amici, poniamo particolare attenzione a questo passaggio e cerchiamo di capire insieme, sulla base di alcune considerazioni che andiamo a fare, quali criteri adottare per effettuare la miglior scelta possibile.

Prima di vedere insieme quali caratteristiche seguire per scegliere un buon Broker opzioni binarie, ci preme sottolineare quanto segue: tutti i Broker inseriti in queste pagine sono stati da noi verificati e testati, nonché sono Broker legali e sicuri.

Migliori Broker Trading Binario testati dal Nostro Staff

Tutte le piattaforme presenti nella lista sono state testate del nostro Staff composto da Traders professionisti ed analisti finanziari.

BrokerRecensione*Caratteristiche*Fai Trading
#1IQoptionRecensione iqoptionRecensione 24option
Deposito minimo 10€!
Deposito: 10€
Profitto: 91%*
Milioni di
trader in tutto
il mondo!

Vai al Broker!*
Visita il broker!
#2Recensione BDSwissRecensione ETX capital
Fiducia Svizzera!
Deposito: 100,00€
Profitto: 85%*
Broker conto
VIP Esclusivo!

Vai al Broker!*
Visita il broker!
#3Broker ETX capital
Recensione ETX capital
Recensione ETX capital
Rischi limitati!
Deposito: 200,00$
Profitto: 85%*
Piattaforma
facile e intuitiva!

Vai al Broker!*
Visita il broker!

*Avviso di rischio: Gli investitori possono perdere tutto il loro capitale da trading di opzioni binarie.

*Importo da accreditare a conto in caso di commercio di successo.

Rischia solo il capitale che sei disposto a perdere. Questo messaggio non costituisce un consiglio di investimento.
N.B.:Tutti I Brokers elencati sono certificati e autorizzati in Italia dalla CySEC (Cyprus Securities and Exchange Commission).

*Legalità: Licenze e Autorizzazioni del Broker, CySEC (Cyprus Securities and Exchange Commission).
*Vantaggi e Bonus: Vantaggi o Bonus progressivi che offrono i Broker al primo deposito per Bonus si intendono Bonus pendenti.
*Guadagno: il valore percentuale massimo di guadagno che i Brokers offrono nel caso di negozio “In The Money”.
*Deposito minimo: l’importo del deposito minimo o il deposito minimo accettato dal broker per aprire un conto reale.
*Trade minimo: Il valore minimo di denaro accettato dal broker per aprire una transazione di mercato.
*Conto Demo: I Brokers elencati una volta effettuato il primo deposito permettono di negoziare con un conto demo, senza soldi veri.

Prova il trading binario

Legalità prima di tutto

Organi che certificano la regolarità del trading binario

Organi che certificano la regolarità del trading binario

Il requisito di legalità e sicurezza di un Broker lo verifichiamo attraverso la pagina principale della piattaforma.
Iscrizione presso la CySEC di Cipro presuppongono a piattaforme di trading serie e professionali.
Quindi, qualunque sia la vostra scelta, questa non può in nessun caso prescindere dai requisiti di legalità e regolamentazione.

Quanto si guadagna con il trading binario?

Quanto si guadagna con le opzioni binarie

Quanto si guadagna con le opzioni binarie

Un degli aspetti che da solo non riflette appieno la validità di una piattaforma rispetto ad un’altra è quello delle percentuali di guadano riconosciute.

E’ vero, alcune piattaforme offrono percentuali più alte rispetto ad altre, ma è pur vero che spesso, a fronte di “payout” meno eclatanti, vengono offerte percentuali di rimborso in caso di chiusure in perdita (vedi paragrafo sotto).

Il nostro consiglio è quello valutare una piattaforma considerando le percentuali di guadagno offerte in rapporto ad altri aspetti quali: trade di minimo, deposito iniziale e rimborso in caso di perdita.

La percentuale di guadagno varia a secondo del broker scelto (ognuno ha percentuali di guadagno differenti) e della tipologia di ozpzioni binarie con la quale facciamo trading,

alcune tipologie di opzioni binarie come le One-touch e le opzioni binarie Ladder possono offrire fino al 500% dell’importo investito nel singolo trade!

Questo perchè bisogna sempre considerare il rapporto tra capitale investito e il rischio che ne consegue.
Maggiore sarà la nostra esposizione, maggiori sarà il rischio.

I Broker che vi presentiamo su queste pagine offrono le migliori commissioni di mercato e corrispondono “payout” variabili tra il 61%-81% netti.

Prova il trading binario

Tipologie dei Mercati e numero di Asset in portafogli

Le opzioni binarie sono scambiate attraverso le piattaforme di trading le quali selezionano per noi i migliori “Asset” presenti su tutti Mercati finanziari di seguito elencati.

  • Azionario;
  • Materie prime;
  • Valuta (Forex);
  • Indici;
  • Bitcoin (non tutti i Broker offrono opzioni sui Bitcoin).

Un buon Broker presenta in portafogli almeno 150/200 “asset” differenti, frutto di una attenta selezione dai Mercati sopra descritti.

Rimborso in caso di perdita

Rimborso opzioni binarie

Il rimborso in caso di perdita

Tra le piattaforme di trading che abbiamo selezionato per Voi, ce ne sono alcune che prevedono una sorta di rimborso in caso di perdita.

Il rimborso in caso di perdita è un rimborso parziale della somma investita (tra il 10% e il 20%) che alcune piattaforme offrono ai loro iscritti.

Tecnicamente avremo un rimborso variabile tra il 10 e il 20% della somma investita, quando ci troveremo in una situazione “out of the money”, ovvero chiusura in perdita.

L’indubbio vantaggio di essere rimborsati in caso di perdita è una opportunità concreta di riduzione dei rischi e la quale determina, in concorso alle percentuali di guadagno, un criterio di scelta importante.

Minimo per fare trading

Il minimo di trading è la somma minima che le piattaforme impongono alle loro transazioni.

Troviamo Broker che hanno fissato a 5 Euro il minimo di trade

ed altre invece che chiedono 10 Euro come somma minima per negoziare.

Abbiamo effettuato una selezione delle migliori piattaforme che hanno il trading minimo fissato tra questi due valori(5/10 Euro).

Minimo per aprire un conto

Così come il minimo di trade, anche il deposito minimo richiesto per aprire un conto di trading è una caratteristica importante che pesa nella scelta del Broker.
La somma richiesta varia da un minimo di 100 Euro per la maggior parte delle piattaforme, fino ad un massimo di 250 Euro per altre.

Prova il trading binario

Copy trading o Trading con software automatici

Si sta consolidando un nuovo modo di negoziare con le opzioni binarie.
Un metodologia di trading binario che prevede l’utilizzo di particolari software automatici in grado di elaborare strategie di ingresso nei mercati finanziari.
Tra questi nuovi sistemi di trading si distinguono due tipologie di prodotti: il Copy trading e i robot automatici per opzioni binarie.

Copy trading: attraverso il copy trading andremo a copiare le operazioni di trading svolte da operatori più esperti o da software progettati allo scopo.
Il nostro compito sarà quello di copiare in parte o in tutto le operazioni che ci vengono suggerite.

Robot automatici: i “robot per opzioni” sono una recentissima novità del mercato delle opzioni binarie.
Siamo stati tra i primi ad aver creduto in questa tipologia di prodotti, i quali consistono in applicazioni software in grado di elaborare i segnali di trading e sono progettati per interfacciarsi direttamente con la nostra piattaforma di trading.
Verifichiamo quali Broker ci offrono la possibilità di negoziare con l’ausilio di questi nuovi strumenti e, nel caso, quali “robot opzioni binarie” sono autorizzati a farlo.

Tipologie di conto

I Broker spesso prevedono diverse tipologie di “account” in funzione dell’ammontare del deposito iniziale con il quale ci iscriviamo preso la piattaforma.

Presso la maggioranza dei Broker in circolazione, infatti, più alto sarà il valore del “deposito iniziale” e più vantaggi saranno applicati al nostro “account” (bonus più ricchi, risorse di trading più precise, strumenti avanzati di analisi, assistenza personale, etc).

Il nostro suggerimento è quello di procedere con la massima cautela ed avanzare per gradi.

La somma minima di base è più che sufficiente, da sola, per testare e verificare i vantaggi di qualsiasi tipo di piattaforma.

In un successivo momento, quando padroneggeremo maggiormente l’argomento opzioni binarie, potremo passare ad uno stadio successivo e chiedere benefici maggiori.

Quello che abbiamo cercato di spiegare, è che non esiste una piattaforma migliore delle altre.
La piattaforma ideale è quella che si presta alle nostre esigenze e al nostro stile di trading.

Ciò che va bene per noi, non è detto che vada bene ad un altro traders, oppure se una piattaforma ci soddisfa pienamente, non vuol dire che lo sarà per sempre.

Ecco, noi vi abbiamo fornito alcuni strumenti critici dai quali partire; a Voi il compito di effettuare la scelta giusta.

Sfruttare il conto Demo dei broker opzioni binarie

Conto demo opzioni binarie

Negoziare con soldi virtuali

Quando si investe nel trading binario, è opportuno sfruttare il conto demo per opzioni binarie gratuito offerto dai principali broker in circolazione.

La versione demo è uguale per caratteristiche e funzionamento al conto di trading standard, ma a differenza dell’altro utilizza denaro non reale.

In poche parole, la versione demo consente di svolgere tutto ciò che si potrebbe eseguire quando si investe veramente nel trading online. È un valido strumento che aiuta a familiarizzare con un’ambiente nuovo, oppure permette anche di approfondire l’argomento in questione. Fornisce, inoltre, la possibilità di visionare i calendari economici, e le news macroeconomiche, responsabili della variazione dei prezzi.

I trading demo sono strumenti utilizzati frequentemente da tutti i tipi di trader, dai principianti agli esperti del settore, con lo scopo di testare le proprie strategie di trading, oppure con l’intento di provare il funzionamento di una determinata piattaforma, e poi successivamente di scegliere se investire con quello specifico broker. Per ultima cosa, i trader possono utilizzare un conto demo semplicemente per fare pratica e capire quali sono le proprie capacità.

Grazie a questi strumenti gratuiti è possibile comprendere se si è in grado di ottenere profitti oppure è meglio lasciare perdere.

Prova il trading binario

Utilizzare i segnali per le opzioni binarie e l’analisi tecnica

Importanza dei segnali di mercato nel trading binario

Importanza dei segnali di mercato nel trading binario

È molto importante utilizzare i segnali di trading binario e conoscere perfettamente l’analisi tecnica, soprattutto per quanto riguarda l’interpretazione dei grafici.

I primi, ovvero i segnali di trading sono strumenti che vengono offerti solitamente dai broker oppure da altre società in circolazione. Questi servizi vengono chiamati “segnal provider”, ovvero fornitori di segnali.
I segnali di trading perseguono l’obiettivo di supportare il trader nell’attività quotidiana, cercando di aiutarli nel comprendere al meglio il mercato di riferimento. Questi segnali sono una sorta di indicazioni, che permettono di guidare correttamente l’investitore.

Mentre per ciò che concerne l’analisi tecnica, il trader di successo deve essere in grado di interpretare nel modo giusto i grafici inerenti alle opzioni binarie.

Lo scopo principale dei grafici è che consentono di comprendere in anticipo l’andamento dei prezzi di specifici asset. Quindi, rappresentano uno strumento davvero molto utile nel trading online.

Prova il trading binario

Passo 2: Come registrasi su iqoption:

1. Inserire email e password nei rispettivi campi della form, Clicca qui per accedere alla form di registrazione (Avviso di Rischio: Il Vostro capitale potrebbe essere a rischio);

Form di  Registrazione del broker iqoption

Form di Registrazione del broker iqoption

 
2. Possiamo scegliere se attivare un Conto Demo ed esercitarsi con soldi virtuali o un Conto Reale depositando 10€;

Conto demo o conto reale con iqoption

Conto demo o conto reale con iqoption

Esempio opzioni binarie con la piattaforma iqoption

1. Selezione dell’asset: Andiamo a selezionare tra i vari asset e valute l’asset Oro;

Selezione dell'asset Oro

Selezione dell'asset Oro

 
2. Scegliamo l’ora nel quale l’operazione verrà chiusa: Possiamo scegliere ogni 15 minuti, fine giornata o fine settimana;

Ora nel quale l'operazione verrà chiusa

Ora nel quale l'operazione verrà chiusa

 
3. Selezioniamo l’importo che si vuole investire: da 1$ fino a 100$;

Importo che vogliamo investire

Importo che vogliamo investire

 
4. Profitto in caso di previsione corretta: Percentuale di importo da accreditare sul saldo in caso di previsione favorevole, nell’esempio il profitto è del 75€;

Profitto in caso di previsione corretta

Profitto in caso di previsione corretta

 
5. Andiamo a effettuare una previsione: “Su” se prevediamo che il prezzo dell’oro salirà o “Giu” se prevediamo che il prezzo dell’oro scenderà;

Effettua una previsione Su o Giu

Effettua una previsione Su o Giu

 
6. Concentriamoci sul prezzo corrente dell’asset scelto: in questo caso il prezzo corrente dell’asset Oro;

Concentrarsi sul prezzo corrente

Concentrarsi sul prezzo corrente

 
7. Orario e tempo di chiusura della transazione: ci indica tra quanto tempo la transazione si chiuderà;

Orario e tempo di chiusura della transazione

Orario e tempo di chiusura della transazione

 
8. Fine del tempo stabilito ed esito della transazione: Previsione di successo (in the money), allora scadere del tempo con il quale l’operazione si chiude il prezzo dell’asset è stato superiore al prezzo di partenza, quindi la transazione è andata a buon fine.

Previsione andata in the money

Previsione andata in the money

Prova il trading binario!

Avviso di Rischio: I prodotti finanziari offerti dalla società comportano un elevato livello di rischio e possono risultare nella perdita di tutti i fondi. Non investire mai fondi che non potete permettervi di perdere.