Strategie opzioni binarie: come usare i dati economici

Un dato economico è il livello di un certo indicatore economico. Possiamo avere dati macroeconomici, ossia che riguardano alcune economie nel loro complesso (il PIL, prodotto interno lordo, di un certo paese oppure il livello di inflazione) e ci sono dati individuali (gli utili conseguiti da una società) che invece riguardano un solo asset o pochi di essi.

Esiste un principio di “efficienza dei mercati” per cui i prezzi inglobano già tutte le notizie conosciute: se un titolo vale 100 è perchè tutti i dati conosciuti dal mercato fanno pensare che il valore attuale di tutti gli utili futuri di quel titolo ci daranno oggi un controvalore di 100. Se, però, uscisse una notizia “positiva” su quel titolo e se, soprattutto, questa notizia non era attesa allora avremmo un incremento del prezzo del titolo perchè, istantaneamente o quasi, i flussi futuri attesi aumentano e, di conseguenza, il suo prezzo. Naturalmente l’opposto vale in caso di notizia negativa!

Vediamo un esempio di una schermata di Bloomberg, il più famoso provider al mondo di notizie finanziarie:

schermata-2016-12-02-alle-23-18-22

Come potete vedere per oggi era attesa la pubblicazione alle 8:30 americane dei dati sulla disoccupazione americana: si tratta di uno dei dati macroeconomici più importanti del pianeta. Soprattutto il primo dato “Nonfarm Payrolls”, ossia la variazione settimanale di lavoratori assunti in settori non agricoli, è un indicatore molto importante di salute dell’economia americana.

Il dato era atteso essere 170.000 nuovi occupati (Consensus) e, quindi, il prezzo di tutti quei titoli o sottostanti legati all’America già scontavano 170.000 nuovi occupati. Se, quindi, avessimo avuto un valore pubblicato di 170.000 in linea di massima ci potevamo attendere un nulla di fatto sul mercato. Il dato, invece, è uscito moderatamente più del previsto e lo S&P 500 ha reagito salendo immediatamente dopo la pubblicazione del dato:

spx

Tuttavia, poiché l’entità del miglioramento era piccola altre notizie hanno pesato. Tuttavia, se aveste comprato una calls subito dopo l’uscita del dato con una scadenza di circa 1 ora avreste sicuramente ottenuto un profitto.

Importante:

“I dati macroeconomici sono senza dubbio una risorsa preziosa per ogni trader, stiamo parlando della pubblicazione degli annunci economici in precisi orari e giorni. Per un trader di successo è importante valutare lo spessore di un dato annunciato per capire se utilizzarlo per il suo trading nel mercato delle opzioni binarie”.

Investire con la strategia di dati economici Forex?

Prima di tutto abbiamo bisogno di un calendario economico. Ogni giorno devi selezionare nel calendario la notizia che si pensa essere la più importante o quella che può far muovere di più il mercato che stai seguendo

Come utilizzare i dati Macroeconomici:

  1. Individua il corretto timeframe;
  2. Aspettare l’orario in cui verrà pubblicata la notizia macroeconomica;
  3. Analizza l’esito del dato;
  4. Prendi in considerazione il movimento del mercato;
  5. Valuta la reazione del mercato.

Non appena ti renderai conto di come il mercato sta reagendo potrai fare il tuo investimento in relazione alla direzione dei trend:

  1. “Call” quando il mercato reagisce in modo positivo;
  2. “Put” quando il mercato reagisce in modo negativo.

L’investimento deve essere di una percentuale pari al massimo al 5% del tuo capitale.

Importante:

“Presta attenzione all’ora di uscita della notizia e all’asset che risentirà di più la notizia economica”.

Che cosa fare una volta che l’indicatore economico è pubblicato?

Non appena possibile (pochi secondi dall’uscita della notizia) investiamo con una “CALL” o una “PUT“, a seconda del risultato pubblicato, con scadenza di almeno 1 ora per evitare movimenti contrari nei primi minuti di uscita (in gergo si dice che i trader vanno a leggere “dentro la notizia”)

Quali scenari si presentano dopo la pubblicazione di un indicatore economico?

1) Se l’indicatore economico pubblicato è esattamente lo stesso di quello che gli esperti prevedono non si investe (NO trading).

2) Se l’indicatore economico pubblicato è migliore del previsto per l’asset in questione compriamo una call

3) Se l’indicatore economico pubblicato è peggiore del previsto per l’asset in questione compriamo una put

Ulteriori considerazioni sulla strategia

Il mercato più interessante è sicuramente quello valutario. Tenete in considerazione che i dati macroeconomici influenzano l’asset per un massimo di un’ora a meno che si tratti di notizie di una portata tale da influenzare il mercato per i mesi avvenire. In ultimo, la volatilità maggiore è nei primi momenti dell’uscita del dato, quindi dovete essere pronti e svegli a fare la vostra mossa.

brexit

In questo grafico vediamo la pesante svalutazione della sterlina nei confronti del dollaro post Brexit!

Si consiglia, in generale, di non investire durante i discorsi dei governatori delle banche centrali, perché in tale periodo i prezzi subiscono grandi rimbalzi a seconda delle frasi del presidente.

Migliori Broker Trading Binario testati dal Nostro Staff

Tutte le piattaforme presenti nella lista sono state testate del nostro Staff composto da Traders professionisti ed analisti finanziari.

BrokerRecensione*Vantaggi*Fai Trading
#1BDSwiss
Recensione BDSwiss
Recensione BDSwiss
Sicuro e Affidabile!
Deposito: 100,00€
Profitto: 89%
Conto Vip Gratis
Esclusivo!

Iscriviti Ora!
Visita il Broker
#2IQoption
Recensione iqoption
Recensione 24option
Conto Demo!
Deposito: 10€
Profitto: 91%
Milioni di
trader in tutto
il mondo!

Vai al Broker!
Visita il Broker
#324option
Recensione 24option
Recensione 24option
Segnali Gratuiti!
Deposito: 250,00$
Profitto: 88%
Broker più
utilizzato
al mondo!

Vai al Broker!
Visita il Broker
#4Stockpair
Recensione Stockpair
Recensione Stockpair
Trading Sicuro!
Deposito: 250,00$
Profitto: 85%
Strumenti
professionali!

Vai al Broker!
Visita il Broker
#5Broker ETX capital
Recensione ETX capital
Recensione ETX capital
Rischi limitati!
Deposito: 200,00$
Profitto: 85%
Piattaforma
facile e intuitiva!

Vai al Broker!
Visita il Broker

* Si applicano termini e condizioni del Bonus | Gli investitori possono perdere tutto il loro capitale da trading di opzioni binarie

N.B.:Tutti I Brokers elencati sono certificati e autorizzati in Italia dalla CySEC (Cyprus Securities and Exchange Commission).

*Legalità: Licenze e Autorizzazioni del Broker, CySEC (Cyprus Securities and Exchange Commission).
*Vantaggi e Bonus: Vantaggi o Bonus progressivi che offrono i Broker al primo deposito.
*Guadagno: il valore percentuale massimo di guadagno che i Brokers offrono nel caso di negozio “In The Money”.
*Deposito minimo: l’importo del deposito minimo o il deposito minimo accettato dal broker per aprire un conto reale.
*Trade minimo: Il valore minimo di denaro accettato dal broker per aprire una transazione di mercato.
*Conto Demo: I Brokers elencati una volta effettuato il primo deposito permettono di negoziare con un conto demo, senza soldi veri.